• Condhotel, un'opportunità per il settore alberghiero esistente

    Presentato dall'Assessorato regionale al Turismo, il progetto di legge che disciplina le condizioni di esercizio dei Condhotel, come previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, a cui la Regione ha aggiunto nel suo progetto un articolo riguardante le "Disposizioni particolari sul recupero delle Colonie".

  • Stop alle previsioni a 15 giorni

    "Chiamate gli albergatori o consultate i siti meteo istituzionali come quelli di Arpa, non fidatevi dei servizi meteo commerciali sul web. Con la nostra iniziativa su più piani vogliamo creare un effetto domino a livello nazionale, co n l'auspicio che si faccia chiarezza a livello normativo". È questo l'appello di tutte le Associazioni di Albergatori della riviera emiliano-romagnola – dai lidi ferraresi a Cattolica – e di Federalberghi Emilia Romagna, lanciato stamane dal Grand hotel di Rimini contro i cosiddetti "meteo-terroristi" o "le Cassandre del meteo".​

  • Tassa di soggiorno? No, grazie!

    La Federalberghi considera la Tassa di Soggiorno antituristica, antieconomica e antisviluppo.
    Ai Sindaci dell’Emilia Romagna Federalberghi chiede un atto di responsabilità e di interrompere ogni ipotesi di introduzione della Tassa di Soggiorno.
    Gli Albergatori considerano sbagliato tassare i turisti che con il loro soggiorno producono ricchezza sul territorio e incrementano il PIL del Paese.
    ​Ritengono che l’introduzione della Tassa di Soggiorno finirà per inasprire la concorrenza fra le località – anche limitrofe – sul territorio regionale proprio in un momento in cui la difficile situazione economica dovrebbe indurre ad una forte coesione.​​​​​​

Una delle maggiori problematiche che deve affrontare quotidianamente l’albergatore, è rappresentata dalla burocrazia. Lo studio realizzato da Iscom Group è in continuo aggiornamento grazie ai feedback degli addetti ai lavori interessati.

LR 4/2016 - Nuova legge sull’organizzazione turistica regionale dell’Emilia Romagna

Con il DL 106/2011 possono essere istituiti nei territori costieri i Distretti turistici, su richiesta delle imprese del settore che operano nei medesimi territori, previa intesa con le Regioni interessate.

Nel portale "Statistica" della Regione Emilia Romagna sono stati pubblicati i dati relativi alla domanda turistica.

Bando per il sostegno di progetti rivolti a migliorare l’attrattività turistico-culturale del territorio attraverso la qualificazione innovativa delle imprese operanti in ambito turistico, commerciale e culturale/creativo. Por Fesr 2014/2020 Asse III.

Il progetto di legge stabilisce la disciplina regionale in materia di governo del territorio, in conformità ai principi fondamentali della legislazione statale e nel rispetto dell’ordinamento comunitario e della potestà legislativa esclusiva dello Stato.

Il Centro di Formazione Management del Terziario (CFMT) pubblica periodicamente “Il Futurista”, una panoramica di riflessioni sul futuro del settore turismo e sui cambiamenti che interessano le strutture ricettive nell’era dell’economia digitale.

Sul numero 9/2019 della newsletter di Federalberghi si parla di imposta di soggiorno.

ACCORDO ALIPAY, TINABA E FEDERALBERGHI PER IL TURISMO CINESE

Italia Cina, con Alipay e Tinaba Federalberghi si...

HOTREC, BOCCA SOSTIENE RICHIESTA COMMISSARIO UE PER IL TURISMO

Hotrec richiede un commissario europeo per il ...

AUDIZIONE DI FEDERALBERGHI SUL DISEGNO DI LEGGE DELEGA SUL TURISMO

Bocca, sul ddl Turismo: priorità al codice ide...

Contrattazione collettiva - benefici normativi e contributivi

Contrattazione collettiva - Benefici normativi...

Assistenza sanitaria integrativa - contribuzione per l'annualità 2019-20

Il Fondo FAST sta procedendo alla determinazione ...

"Il Furista 6.0 - riflessioni sul futuro del settore turismo"

Il Centro di Formazione Management del Terziario ...